Menu

Il tuo sostegno vale molto!

<a href="http://www.freepik.com">Designed by Freepik</a>

HomeUfficio Scuolai nostri progetti

Progetti realizzati:

2014-2015 – “Equo Stil Novo - Come non consumare il mondo” (Scuole medie inferiori): il progetto ha lo scopo di sensibilizzare i ragazzi delle scuole medie sui temi relativi all’Intercultura e al consumo critico, in modo da fornire loro gli strumenti per mettere in pratica uno stile di vita responsabile. In particolare si propone un metodo di ascolto di sé e di ragionamento che operi al di là del contenuto degli incontri e che rimanga come strumento da trasferire ad altre aree della vita scolastica. I lavori degli studenti a fine percorso qui.

2014-2015 - “Cibo per tutti” (Scuole medie inferiori): lo scopo del progetto è fornire informazioni sul problema della mancanza di cibo a livello mondiale, esaminandone le cause, gli effetti e le possibili soluzioni. Le attività proposte mirano a creare la consapevolezza che anche ciascuno di noi, mediante il proprio comportamento (consumo critico, limitazione degli sprechi), può contribuire a risolvere questo grande problema. I lavori degli studenti a fine percorso qui

2014-2015 - "L'educazione a tutto mondo - Impariamo a capire chi siamo" (Scuole Medie inferiori): vedi sotto. Materiale in aggiunta: Leggenda del fuoco - Test immigrazione - Questionario “è accettabile o no?” - Gioco “Trova l’intruso 1 e 2”. I lavori degli studenti a fine percorso qui.

I lavori degli studenti alla fine dei percorsi dell'anno scolastico 2014/15 suddivisi per classi - scuole qui

2013-2014 - "L'educazione a tutto mondo - Impariamo a capire chi siamo" (Scuole Medie inferiori): Senza dubbio ognuno di noi è per così dire un “prodotto unico” dei propri genitori: di nessuno, infatti, esistono duplicati. Spesso siamo orgogliosi di essere unici. A volte, però, questa condizione ci può anche creare dei problemi, ad esempio quando ci sentiamo soli. Fortunatamente ci sono sempre dei particolari comuni anche ad altre persone che ci fanno sentire legati ad esse. Modulo 1 - Modulo 2 - Modulo 3 - questionario - articoli Costituzione

2012-2013 - "L'Educamondo": il progetto proposto dalla Caritas di Firenze (attraverso l'Associazione di Volontariato Solidarietà Caritas - onlus) e dalle altre Caritas della Toscana* (leggi tutto)

2011-2012 - "Acqua in b(r)occa": nel 2012 - "Anno Europeo dell’Acqua” - e in linea con questa sensibilità sociale e culturale, la Caritas Diocesana di Firenze ha proposto questo progetto, finanziato da WRF (Water Right Foundation), con l’obiettivo di sensibilizzare i bambini e i ragazzi sull'uso responsabile e sullo spreco dell’acqua in quanto bene prezioso e non illimitato, soprattutto se si ha una visione meno ristretta del “bene comune”. Alle classi che hanno partecipato al progetto, è stato proposto un piccolo concorso gratuito, “Fare acqua da tutte le parti”: Sezione 1 riservata alle classi delle scuole primarie: inventa e illustra una storia/filastrocca che abbia come tema l’uso consapevole dell’acqua - Sezione 2 riservata alle classi delle scuole secondarie di primo grado: fotografa e commenta un’immagine che ti ha colpito particolarmente relativa all'acqua. La premiazione è avvenuta il 25 maggio durante la manifestazione di Terra Futura - mostra-convegno internazionale delle buone pratiche di sostenibilità, presso lo stand della Caritas Italiana. Qui puoi ammirare alcuni disegni degli alunni che hanno seguito il percorso di sensibilizzazione curato dall'Ufficio Scuola della Caritas, oppure attiva lo slideshow.

2010-2011 - "Siamo piccoli ma cresceremo. Ovvero ... ho dei diritti anch'io": percorso didattico per le scuole primarie, perché i primi mattoni per la costruzione di una coscienza di pace si posano informando bambini e bambine dei propri diritti e educandoli al rispetto di quelli degli altri. Il percorso, pensato per gli alunni della classe 5° elementare, mira attraverso la conoscenza della Convenzione dei Diritti del Fanciullo, a sviluppare fin da piccoli una sensibilità nei confronti dei più sfortunati e la consapevolezza che anche i più piccoli possono essere protagonisti di un futuro migliore (leggi tutto)

2009-2010 - "Come Informarsi Attivando la Testa" / 2010-2011 - "Come Informarsi Attivando la Testa" 2.0: percorsi (per la 5° classe delle Scuole Elementari e per le Scuole Medie Superiori) con spunti per la riflessione su temi che vanno da "i diritti dell'infanzia", ai "canali di comunicazione alternativi", all'approfondimento della "conoscenza del diverso da noi", ... (leggi tutto)

 

Sei un medico, un infermiere, un giardiniere, hai la patente B
e voglia di darci una mano?
Clicca sull'immagine e ... leggi!

PASTORALE DELLA CARITÀ
formazione e iniziative

"... L’umanesimo, di cui Firenze è stata testimone nei suoi momenti più creativi, ha avuto sempre il volto della carità. Che questa eredità sia feconda di un nuovo umanesimo per questa città e per l’Italia intera". (Papa Francesco - Firenze, 10 novembre 2015, omelia allo Stadio Franchi)

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Bimestrale Solidarietà Caritas

Leggi on-line il nostro Bimestrale, oppure scaricalo gratuitamente
sul tuo computer!

Vai

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

LA CARTA DEI VALORI

Un documento pensato e condiviso dalle Associazioni e Cooperative promosse dalla Caritas Diocesana di Firenze per chiarire e rafforzare i riferimenti etici e spirituali cui le stesse si ispirano nel loro operare, sia nella gestione diretta delle “Opere Segno” sia negli impegni che assumono nei confronti dei soggetti con i quali interagiscono. ... (leggi tutto)

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Sostieni concretamente i nostri progetti di solidarietà, aiutaci ad accogliere, accompagnare, offrire sostegno e prospettive per il futuro a tante persone e a tante famiglie che sono in difficoltà. Vuoi sapere COME FARE?

Vuoi dare una mano?

VolontariatoDona una parte del tuo tempo, metti i tuoi talenti a servizio e davvero riceverai cento volte tanto come il Signore Gesù ha promesso!

Leggi ...

Torna su