Menu

Il tuo sostegno vale molto!

<a href="http://www.freepik.com">Designed by Freepik</a>

Villa Pieragnoli e Villa Monticini


PersonaVilla Pieragnoli
Via Enrico Pieragnoli 21
50135 - Settignano (Fi)
Tel / fax 055 6557443
villapieragnoli @caritasfirenze.it

Villa Monticini
Via Cassia 103
50023 - Tavarnuzze (FI)
Tel 334 6378514
villamonticini @caritasfirenze.it

Depliant Villa Pieragnoli e Villa Monticini

Villa Pieragnoli è un centro d’accoglienza residenziale per richiedenti asilo, profughi e stranieri titolari di permesso di soggiorno per motivi umanitari in situazione di disagio sociale e abitativo. La casa può accogliere 55 persone ed è in funzione 24 ore su 24 tutto l’anno. Presso Villa Monticini lo SPRAR ha a disposizione sette posti.

Ingresso: si accede attraverso il Servizio Immigrazione del Comune di Firenze o direttamente dalla Segreteria Nazionale dello SPRAR*.

* Il progetto Villa Pieragnoli assieme ai sette posti di Villa Monticini, rivolto a richiedenti asilo e vittime della guerra e della tortura, è inserito nel "Servizio Centrale del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati" (link al sito) realizzato dal Ministero dell'Interno, dall'Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e dall'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR).

Servizi:

  • accoglienza (vitto, alloggio, vestiario, ecc.)
  • inserimento scolastico dei minori nelle scuole del territorio
  • sostegno scolastico e laboratorio di socializzazione per i minori
  • corsi di alfabetizzazione e di lingua italiana per gli adulti
  • mediazione linguistico culturale
  • orientamento e sostegno nella ricerca di soluzioni occupazionali e/o alloggiative
  • informazione e assistenza nel disbrigo delle pratiche amministrative e legali
  • orientamento e/o accompagnamento ai servizi presenti sul territorio (consulenza legale, strutture sanitarie, ecc.)
  • corsi di formazione professionale

Vademecum della CEI per l'accoglienza ai richiedenti asilo nelle Diocesi e nelle Parrocchie

La Conferenza Episcopale Italiana, accogliendo con gratitudine l’appello del Papa, che “di fronte alla tragedia di decine di migliaia di profughi che fuggono dalla morte per la guerra e per la fame, e sono in cammino verso una speranza di vita” ci invita ad essere loro prossimi e “a dare loro una speranza concreta” - per accompagnare le diocesi e le parrocchie in questo cammino con i richiedenti asilo e rifugiati - ha pensato a una sorta di vademecum, che possa aiutare a individuare forme e modalità per ampliare la rete ecclesiale dell’accoglienza a favore delle persone richiedenti asilo e rifugiate che giungono nel nostro Paese, nel rispetto della legislazione presente e in collaborazione con le Istituzioni. (leggi tutto)
Il testo integrale del Vademecum.

 

Sei un medico, un infermiere, un giardiniere, hai la patente B
e voglia di darci una mano?
Clicca sull'immagine e ... leggi!

PASTORALE DELLA CARITÀ
formazione e iniziative

"... L’umanesimo, di cui Firenze è stata testimone nei suoi momenti più creativi, ha avuto sempre il volto della carità. Che questa eredità sia feconda di un nuovo umanesimo per questa città e per l’Italia intera". (Papa Francesco - Firenze, 10 novembre 2015, omelia allo Stadio Franchi)

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Bimestrale Solidarietà Caritas

Leggi on-line il nostro Bimestrale, oppure scaricalo gratuitamente
sul tuo computer!

Vai

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

LA CARTA DEI VALORI

Un documento pensato e condiviso dalle Associazioni e Cooperative promosse dalla Caritas Diocesana di Firenze per chiarire e rafforzare i riferimenti etici e spirituali cui le stesse si ispirano nel loro operare, sia nella gestione diretta delle “Opere Segno” sia negli impegni che assumono nei confronti dei soggetti con i quali interagiscono. ... (leggi tutto)

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Sostieni concretamente i nostri progetti di solidarietà, aiutaci ad accogliere, accompagnare, offrire sostegno e prospettive per il futuro a tante persone e a tante famiglie che sono in difficoltà. Vuoi sapere COME FARE?

Vuoi dare una mano?

VolontariatoDona una parte del tuo tempo, metti i tuoi talenti a servizio e davvero riceverai cento volte tanto come il Signore Gesù ha promesso!

Leggi ...

Torna su